Stabilizzazione del Bacino

Il concetto di stabilizzazione del bacino, deriva direttamente dal concetto del Bacino Neutro.

L’idea è che si vuole andare a lavorare la muscolatura addominale, lombare e delle gambe indipendentemente dal bacino. Tutti i movimenti che si compiono ad esempio alzando una gamba, articolando la parte superiore del torace ecc., vengono fatti SENZA coinvolgere il bacino che rimane sempre neutro e sostenuto.

Lo scopo è:

  • rinforzare i muscoli del pavimento pelvico,
  • lavorare  i muscoli partendo e mantenendo una postura corretta
  • equilibrare la muscolatura delle articolazioni intorno al bacino
  • abituare la muscolatura a muoversi indipendentemente e quindi averne il pieno controllo

come fare? si deve prestare mooolta attenzione!!! Osservate la posizione del bacino neutro e verificate che rimanga tale durante i vari esercizi e se in alcuni è richiesta l’anteroversione, la retroversione o il passaggio tra queste posizioni, cercate sempre di capire, passo dopo passo cosa sta succedendo, esplorando anche le altre posizioni per contrasto.

Ecco il video con cui potete esercitarvi e capire meglio il concetto. Lo trovate anche nel corso “INTRODUZIONE AL PILATES”… buon lavoro!

[embed_video link=https://youtu.be/gCIEG40td0k?list=PLdVGMzDdRmChSV7GCkNPb2Mv86mf7QuaR]

Annajah

Stabilizzazione del Bacino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...