Saltare i pasti può rallentare il metabolismo

saltare i pasti - skip meals

GUEST POST by NINA LIGA


Hai mai avuto l’abitudine di saltare i pasti in passato? Questo, oggi, può portarti a prendere peso. Scopriamo il perché.

Ingrassi senza mangiare in modo eccessivo? Pur avendo ridotto l’apporto calorico giornaliero, stai trovando difficoltà nel perdere peso? Perché tutto questo?

Una possibile ragione è che saltare i pasti abbia causato il rallentamento del tuo metabolismo.

La tentazione di saltare i pasti

Fare la dieta è così difficile perché non è semplice controllare l’appetito. Saltare i pasti può sembrare un modo per perdere peso più in fretta. Dopo tutto, i risultati veloci hanno il pregio di tenerci motivati, specialmente quando si tratta di dimagrire!

Perché oggi acquisti peso sei hai saltato i pasti nel passato

Eppure, saltare i pasti è qualcosa che dovresti assolutamente evitare. Effettivamente, con il saltare i pasti quello che ottieni è costringere il tuo corpo a entrare in “modalità fame”. A quel punto, il corpo prende contromisure per proteggersi: rallenta il metabolismo e inizia a bruciare meno grassi. In parole povere, il tuo corpo, non potendo fare affidamento su pasti regolari, tende a conservare i grassi; e, come risultato, perdere peso diventa più difficile.

Un modo efficace e salutare di perdere peso mangiare le fibre

Piuttosto che saltare i pasti, dovresti seguire una dieta bilanciata.

I carboidrati semplici, come dolci e biscotti, contengono molte calorie e, al tempo stesso, ti lasciano un senso di insoddisfazione e desideri o di averne ancora.

Invece, frutta fresca e verdura sono ricche in fibre e ti aiutano a sentirti sazio più a lungo. Anche carboidrati complessi come riso e pane integrale sono ricchi di fibre e sortiscono lo stesso effetto.

Un modo efficace e salutare per perdere peso?

Ovviamente non è saltare i pasti; invece, inizia a mangiare cibo che sia ricco in fibre e contenga poche calorie. Con l’attività e l’esercizio di ogni giorno, il tuo corpo inizierà a richiedere più calorie rispetto all’ammontare che ne assumi attraverso il cibo (perché stai mangiando più fibre e assumendo meno calorie). E il processo di bruciare i grassi sarà stimolato!

Questo è il giusto processo per far sì che il tuo corpo bruci i grassi. E questo è il giusto metodo per un rapido dimagrimento.

Il piatto ideale per sentirsi sazi più a lungo (e assumere meno calorie)

saltare i pasti - skip meals

Un buon equilibrio ti aiuta a sentirti sazio:

  • metà del tuo piatto dovrebbe contenere vegetali
  • un quarto proteine
  • e un quarto cereali (preferibilmente integrali).

Questa è una semplice regola da seguire… molto più semplice che saltare i pasti!

Mantenere un metabolismo sano mangiando meno ma più spesso

Infine, per mantenere un metabolismo sano, fai dei pasti contenuti in tutto l’arco della giornata (ogni 3 o 4 ore). Grazie a ciò, potrai tenerti alla larga dagli snack ipercalorici. Soprattutto, ricorda che il corpo è come un orologio: la regolarità dei pasti è un toccasana per stimolare il metabolismo. Nel caso tu stia considerando di assumere anche degli acceleratori del metabolismo come Phentaslim, per favore consulta prima il tuo medico.

Rimani in salute con uno stile di vita attivo

Oltre a mangiare sano, considera anche di incrementare l’esercizio fisico, se vuoi perdere peso. Gli sport come il Pilates ti permettono di bruciare molte calorie divertendoti.

Non c’è dubbio: uno stile di vita attivo è il modo migliore di stare in forma e divertirsi.

Buon allenamento!


Note sull’Autore

Nina Liga bio
Nina Liga – Dieta Drastica

Nina Liga è esperta in nutrizione, benessere e prodotti dimagranti. È autrice del Blog Dieta Drastica dove raccoglie informazioni e consigli utili per stare in forma.

Saltare i pasti può rallentare il metabolismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...