Frullati e centrifugati per ritrovare l’energia: 3 ricette golose

Frullati smoothies

GUEST POST by NINA LIGA


Anche dopo un periodo di riposo, a volte ci sentiamo stanchi. È possibile che il nostro organismo stia reclamando l’esigenza di assumere più vitamine e minerali. In questi casi, la soluzione ideale è consumare frullati e centrifugati di frutta e verdura. Si tratta di uno dei rimedi naturali più efficaci per sentirsi in forma e ritrovare l’energia!

Differenza tra frullati e centrifugati

Frullati e centrifugati sono semplici “cocktail” estratti dalle verdure e dagli ortaggi di stagione.

  • La centrifuga estrae il succo di frutta e verdura crude, scartando la fibra.
  • Invece, il frullatore sminuzza frutta e verdura; richiede quindi l’aggiunta di latte, yogurth o acqua, per ottenere un composto più liquido.

Assenza (o minima presenza) di carboidrati

Un’altra caratteristica di frullati e centrifugati è la completa assenza (o la minima presenza) di carboidrati, uno dei tre macronutrienti presente negli alimenti che più caratterizzano la dieta mediterranea, come pasta, pizza, pane e patate.

Per questo, frullati e centrifugati (specialmente i centrifugati di verdura, meno calorici) vengono spesso consigliati a chi segue una dieta dimagrante. Di fatto, sostituire il “cibo spazzatura” con frullati e centrifugati in alcuni casi basta a far perdere peso, senza ricorrere alle pastiglie per dimagrire. A patto però di non eccedere con alcuni tipi di frutta, che sono molto calorici, come banane e uva.

Eccovi 3 ricette golose ed energizzanti:

Vi proponiamo 3 ricette per preparare fantasiosi frullati. La preparazione è molto semplice: basta acquistare gli ingredienti, lavarli bene e amalgamarli col frullatore. E in men che non si dica il vostro “drink” sarà pronto per la consumazione.

1. Frullato verde agli spinaci

frullato spinaci

Ingredienti:

  • 1/4 di una tazza di latte alla vaniglia e mandorle
  • 2 cubetti di ghiaccio
  • 2 tazze di spinaci
  • 1/2 di un avocado
  • 1 cucchiaino di semi di lino tostati
  • 4-5 gocce di stevia alla vaniglia.

Preparazione:

Frullate tutto con un frullatore e versate in un bicchiere. Questo frullato ha soltanto 4 grammi di carboidrati!

2. Frullato “croccante” alla fragola

frullato fragola

Ingredienti:

  • Una tazza e un cucchiaino di latte alla vaniglia e alle mandorle
  • Mezza tazza di fragoline di bosco surgelate
  • Mezzo cucchiaino di cannella
  • Circa due cucchiai di mandorle
  • Un cucchiaino di semi di chia.

Preparazione:

Frullate tutto con un frullatore fino a quando il frullato è completamente liquido. Otterrete una bevanda liscia, ma con dei piccoli frammenti di mandorle, che migliorano notevolmente il sapore. La parte migliore? Ha solo 7-8 grammi di carboidrati.

3. Frullato rosso vellutato

frullato rosso

Ingredienti:

  • 2 tazze di latte al cocco, latte alle mandorle o latte a scelta
  • 2 tazze di cubetti di ghiaccio
  • 1/2 di avocado
  • 1/2 di una barbabietola (se il tuo frullatore è debole, fatela prima bollire)
  • 3 cucchiai di cacao o di cacao in polvere
  • 1/4 di cucchiaino di vaniglia
  • 18 gocce di stevia o 2 cucchiaini di un dolcificante a scelta.

Preparazione:

  • Fate bollire la barbabietola (se serve, in base al frullatore)
  • Inserite tutti gli ingredienti in un frullatore, e continuate a frullare fino a quando il composto è completamente liquido
  • Aggiungete stevia o dolcificante.

Conclusione

Bene, adesso avete tutto ciò che vi serve per cominciare a preparare questi gustosi cocktail. Cosa state aspettando? Fate un salto al supermercato e fate scorta degli ingredienti che vi servono. Con le loro vitamine e i sali minerali, frullati e centrifugati vi dovrebbero farvi ritrovare l’energia.

Per riconquistare più energia ed entusiasmo, provate anche una sessione di Pilates con un Personal Trainer: non ve ne pentirete!


Note sull’Autore

Nina Liga bio
Nina Liga – Dieta Drastica

Nina Liga è esperta in nutrizione, benessere e prodotti dimagranti. È autrice del Blog Dieta Drastica dove raccoglie informazioni e consigli utili per stare in forma.

Frullati e centrifugati per ritrovare l’energia: 3 ricette golose
Tagged on:                                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...